Il pericolo del romanticismo

La nostra epoca viene spesso tacciata di essere un’epoca che ha perso i valori e gli ideali; un’epoca in cui tutto viene pesato e misurato; in cui le leggi dell’economia e della finanza sembrano dominare ogni ambito della vita dell’uomo. Queste affermazioni sono senz’altro vere; anche il Papa nelle ultime due encicliche ci ha propostoContinua a leggere “Il pericolo del romanticismo”

L’eccedenza del male

Chi di noi non è rimasto agghiacciato dalle scene della flagellazione nel famoso film “The Passion” di Mel Gibson? Sono scene raccapriccianti perché svelano la capacità dell’uomo di infliggere un dolore che va oltre ogni logica necessità o utilità. Quelle scene ci mettono di fronte all’eccedenza del male che, quando prende il sopravvento, non haContinua a leggere “L’eccedenza del male”

Sifra e Pua: due donne coraggiose

Come sempre la narrazione della storia umana mette in evidenza il ruolo dei protagonisti, per tradizione maschi. La storia biblica non fa eccezione. Nella narrazione della grande epopea dell’esodo di Israele dall’Egitto alla terra di Canaan, promessa da Dio come nuova dimora per il suo popolo, i grandi protagonisti, come ben si sa, sono Mose,Continua a leggere “Sifra e Pua: due donne coraggiose”

A proposito di mondanità e Vangelo

Ieri papa Francesco, durante la visita di Assisi, ha richiamato fortemente i cristiani a non farsi avvolgere dalla mondanità, ma, seguendo lo spirito e l’esempio di Francesco di Assisi, a vivere l’esperienza della spogliazione. “Ma di che cosa deve spogliarsi la Chiesa?”. Deve spogliarsi oggi di un pericolo gravissimo, che minaccia ogni persona nella Chiesa,Continua a leggere “A proposito di mondanità e Vangelo”

Sarajevo, la Gerusalemme dei Balcani

Un titolo che si addice alla città di Sarajevo e che viene spesso utilizzato dalle guide turistiche è: “la Gerusalemme dei Balcani”. Mi è tornato in mente perché, dopo aver scritto l’articolo precedente mi sono trovato di fronte ad una pagina del profeta Zaccaria che dice così: Questa parola del Signore degli eserciti mi fuContinua a leggere “Sarajevo, la Gerusalemme dei Balcani”

La regola per l’uomo d’oggi

In questi giorni ho avuto l’occasione di leggere questo bel libretto di Anselm Grun. Premetto che non sono un fan scatenato di Grun la cui produzione letteraria vede moltissimi titoli, ma devo ammettere che questo libro mi ha piacevolmente coinvolto in una riflessione attualizzante sulla figura di Benedetto da Norcia e soprattutto sulla sua RegolaContinua a leggere “La regola per l’uomo d’oggi”

Divorzio ecclesiale: sul trasferimento dei vescovi

Nel blog di Sandro Magister, ieri è apparso questo bellissimo articolo che riporta posizioni molto autorevoli a riguardo di quella che viene definita la PIAGA del trasferimento frequente dei vescovi, divenuto ormai una prassi diffusa. Le argomentazioni riportate sono solide e fondate sulla Tradizione. La prospettiva di farne una legge ecclesiastica, a tutt’oggi, sembra piùContinua a leggere “Divorzio ecclesiale: sul trasferimento dei vescovi”

Cura dimagrante … Strutture più leggere

  Questa mattina ho letto sul giornale che nel comune di Gemmano, dopo le amministrative, il consiglio comunale sarà composto da 6 consiglieri (la metà del consiglio precedente che era composto da 12) e la sua giunta potrà contare su appena 2 assessori. La motivazione di questa riduzione è puramente economica e riguarda le dinamicheContinua a leggere “Cura dimagrante … Strutture più leggere”

O Sapienza …. dono da invocare, virtù da ricercare

Dal libro del Siràcide    cap. 4 Chi ama la sapienza ama la vita, chi la cerca di buon mattino sarà ricolmo di gioia… Dapprima lo condurrà per vie tortuose, lo scruterà attentamente, gli incuterà timore e paura, lo tormenterà con la sua disciplina, finché possa fidarsi di lui e lo abbia provato con i suoi decreti; ma poi loContinua a leggere “O Sapienza …. dono da invocare, virtù da ricercare”

Perché non potrebbe essere un esorcismo?

Oggi si sta facendo un gran parlare di questo presunto esorcismo che Papa Francesco avrebbe fatto ad un ragazzo dopo la celebrazione del giorno di Pentecoste. Interpretazioni varie della Tv, successive smentite della sala stampa Vaticana, alle quali ho sempre prestato fiducia. La questione fondamentale però è: perché se il Papa avesse fatto un esorcismoContinua a leggere “Perché non potrebbe essere un esorcismo?”

In Senegal con Don Jean Paul

Venire col cuore attraverso un gesto

Centoquarantadue

Siamo in due, ci divertiamo a condividere i pensieri e a trasformarli in parole

The Starry Ceiling

Cinema stories

COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA - Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION - A missionary look on the life of the world and the church

Simone Modica

Photography