Meglio secondi a Roma che primi in Gallia; ovvero la bella spiritualità dei numeri due.

Tutti conoscono il celebre detto attribuito a Giulio Cesare così diffuso nel nostro mondo clericale. Esso recita: “Meglio essere primi in Gallia che secondi a Roma”.   La maledizione dell’essere secondi o “dipendenti” di e da qualcuno, sembra essere il peggiore dei mali da scongiurare. Meglio una soluzione di ripiego, che però mi garantisca laContinua a leggere “Meglio secondi a Roma che primi in Gallia; ovvero la bella spiritualità dei numeri due.”

La compassione di Dio

Spesso la critica più radicale che viene rivolta a Dio è quella della sua indifferenza rispetto al male del mondo, alla sofferenza dell’uomo, all’ingiustizia subita dall’innocente. Forse è questo il motivo per cui il vangelo insiste nel rivelarci un volto di Dio che si muove a compassione di fronte alla sofferenza e, cosa ben piùContinua a leggere “La compassione di Dio”

Integrare verbo prezioso

Quando io ero giovane esisteva l’anno e l’esame integrativo cui si dovevano sottoporre gli studenti degli Istituti Magistrali se volevano accedere all’università: il loro percorso era infatti di soli quattro anni. Poi abbiamo cominciato a conoscere gli integratori alimentari che servivano per sostenere un’alimentazione carente di alcuni elementi necessari al soggetto. Il termine integrazione haContinua a leggere “Integrare verbo prezioso”

Famiglia e vocazioni

Ieri pomeriggio abbiamo cominciato la settimana vocazionale presso la parrocchia di san Martino a Riccione e siamo partiti con l’incontro del gruppo famiglie. Già da tempo quando siamo invitati nelle parrocchie cerchiamo di aiutare quelle comunità a comprendere che parlare di vocazioni significa porsi in una prospettiva di verifica sul nostro modo di vivere laContinua a leggere “Famiglia e vocazioni”

Due grandi e belle chiamate… un solo abbraccio

Accade che nella vita la provvidenza divina ci ponga di fronte a situazioni che agli occhi degli uomini possono sembrare di assoluto contrasto, … quasi inconciliabili. In una comunità religiosa di amiche, le Apostoline di Castelgandolfo oggi è un giorno di festa perché suor Francesca, suor Letizia e suor Debora presentano la loro professione perpetua.Continua a leggere “Due grandi e belle chiamate… un solo abbraccio”

Centoquarantadue

Siamo in due, ci divertiamo a condividere i pensieri e a trasformarli in parole

The Starry Ceiling

Cinema stories

Inquietudine Cristiana

«Quando il Figlio dell'uomo verrà, troverà la fede sulla terra?»

Simone Modica

Photography, Travel, Viaggi, Fotografia, Trekking, Rurex, Borghi, Città, Urbex

SantaXColombia

La Compagnia senz'anello