Buon anno nella verità e nella giustizia

Sami Briss Uccello del canto
https://safrai.com/product-category/briss-sami/

Voglio augurare a tutte e tutti un buon anno con le parole del salmo 85, un salmo che mi sta accompagnando da alcuni anni e che sento particolarmente adatto per introdurci in questo nuovo tempo che inizia.
Si tratta di un salmo che presenta il ritorno degli esiliati dalla deportazione e la loro fiducia in Dio. Hanno vissuto un tempo terribile di prova, un tempo di purificazione. Ma ora il Signore apre a loro una speranza.

In questo salmo c’è un versetto che mi ha molto colpito e che vorrei brevemente commentare perché mi sembra ci apra una via di luce per vivere il tempo del nuovo anno che stiamo per iniziare.

La verità germoglierà dalla terra e la giustizia si affaccerà da cielo

Verità e giustizia sono doni che Dio condivide con l’uomo, ma essi ci provengono per vie diverse.
La verità germoglia dalla terra: questo ci chiede di essere fedeli alla realtà che nasce dal basso, ci chiede di essere radicati nella storia, in quanto accade. Quella terra è la stessa che anche il Verbo di Dio ha assunto su di sé e che chiede di essere presa sul serio; non può essere ignorata né mistificata: è ciò che ci consente di essere veri.
La giustizia si affaccia dal cielo: perché Dio ci indica il modo di camminare su questa terra, di vivere bene la nostra vita, senza fuggire la realtà, ma sapendo riconoscere nella realtà che ci rende veri, una via di bene e di giustizia.

Buon anno dunque nella verità,
nella giustizia e nella pace.

Salmo 85
2 Signore, sei stato buono con la tua terra,
hai ricondotto i deportati di Giacobbe.
3 Hai perdonato l`iniquità del tuo popolo,
hai cancellato tutti i suoi peccati.
4 Hai deposto tutto il tuo sdegno
e messo fine alla tua grande ira.

5 Rialzaci, Dio nostra salvezza,
e placa il tuo sdegno verso di noi.
6 Forse per sempre sarai adirato con noi,
di età in età estenderai il tuo sdegno?
7 Non tornerai tu forse a darci vita,
perché in te gioisca il tuo popolo?

8 Mostraci, Signore, la tua misericordia
e donaci la tua salvezza.

9 Ascolterò che cosa dice Dio, il Signore:
egli annunzia la pace
per il suo popolo, per i suoi fedeli,
per chi ritorna a lui con tutto il cuore.
10  La sua salvezza è vicina a chi lo teme
e la sua gloria abiterà la nostra terra.
11 Misericordia e verità s`incontreranno,
giustizia e pace si baceranno
.
12  La verità germoglierà dalla terra
e la giustizia si affaccerà dal cielo
.

13 Quando il Signore elargirà il suo bene,
la nostra terra darà il suo frutto.
14 Davanti a lui camminerà la giustizia
e sulla via dei suoi passi la salvezza.

Pubblicato da tecnodon

Prete cattolico. Formatore in seminario ed Assistente AGESCI

Una opinione su "Buon anno nella verità e nella giustizia"

  1. ANNO NUOVO -Gianni Rodari-

    Indovinami, indovino,
    tu che leggi nel destino:
    l’anno nuovo come sarà?
    Bello, brutto o metà e metà?
    Trovo stampato nei miei libroni
    che avrà di certo quattro stagioni,
    dodici mesi, ciascuno al suo posto,
    un carnevale e un ferragosto,
    e il giorno dopo il lunedì
    sarà sempre un martedì.
    Di più per ora scritto non trovo
    nel destino dell’anno nuovo:
    per il resto anche quest’anno
    sarà come gli uomini lo faranno.

I commenti sono chiusi.

Centoquarantadue

Siamo in due, ci divertiamo a condividere i pensieri e a trasformarli in parole

The Starry Ceiling

Cinema stories

Combonianum - Spiritualità e Missione

FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA - Nuovo Blog: https://comboni2000.org * MISSIONARY ONGOING FORMATION - New Blog: https://comboni2000.org

Simone Modica

Photography, Travel, Viaggi, Fotografia, Trekking, Rurex, Borghi, Città, Urbex

SantaXColombia

La Compagnia senz'anello

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: