1990-2020: Trent’anni da diaconi

WhatsApp Image 2020-03-17 at 09.05.14

Era il 17 marzo 1990. Il vescovo Mariano era arrivato a Rimini da qualche mese. La nostra ordinazione, in realtà, era prevista per l’anno precedente, ma tutte le traversie del cambio del Vescovo hanno fatto decidere di rimandarla, e si è deciso per il 17 marzo, terza domenica di quaresima.
Guido era già stato ordinato ad ottobre a Roma, insieme ai suoi compagni di seminario. L’ordinazione riguardava Antonio, Luca e me (quelli vestiti di bianco nonostante la quaresima).

Forse non tutti sanno che, se è vero che l’ordinazione sacerdotale è la tappa finale del cammino di formazione, l’ordinazione diaconale rappresenta il primo sì definitivo che un seminarista offre al Signore e alla Chiesa: per la persona è un passaggio davvero fondamentale. Così lo è stato per me; si è trattata di una vera consacrazione a Dio.

Anche se ho esercitato il ministero diaconale solo per nove mesi, ho sempre sentito il diaconato fondamentale e caratterizzante anche il mio essere prete. Non è un sacramento che ci viene dato in prestito: siamo e rimaniamo diaconi per sempre, anche quando diventiamo presbiteri.

Sono passati trent’anni da quel giorno e il mio cuore è colmo di gratitudine al Signore per il dono del diaconato. 
Soprattutto in questi giorni, in cui ogni attività sembra congelata, l’annuncio del Vangelo attraverso i mezzi che abbiamo a disposizione, e che non avevamo trent’anni fa’, mi aiuta a sentire il mio diaconato come attivo e prezioso. E’ il Signore che, attraverso il nostro ministero, ci aiuta a portare la sua parola di fiducia e di speranza.

Ringrazio Dio per aver condiviso questo percorso con degli amici che non mi hanno mai fatto mancare il sostegno e la stima (spero di aver fatto anche io lo stesso con loro).
Oggi prego soprattutto per loro, perché il Signore benedica il loro impegno di annuncio del Vangelo e di servizio alle comunità che sono state loro affidate.

Grazie Signore che ci consenti di condividere il servizio al tuo popolo e ci rendi partecipi della gioia che questo servizio porta a coloro che lo vivono.
Grazie Signore perché mi hai concesso la gioia di essere servo.

Pubblicato da tecnodon

Prete cattolico ed educatore Parroco a Santarcangelo e Assistente AGESCI

One thought on “1990-2020: Trent’anni da diaconi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Parrocchia Santarcangelo

San Michele Arcangelo

COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA - Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION - A missionary look on the life of the world and the church

Simone Modica

Photography

SantaXColombia

La Compagnia senz'anello

rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: