Un prete contento

img_9781

Domani 27 gennaio 2019 è il compleanno di don Giancarlo, che compie 78 anni.
Mi ha consegnato questo testo da pubblicare e lo faccio molto volentieri
.

A 78 anni compiuti, dopo 54 anni di sacerdozio, chi sono io oggi don Giancarlo?

Un prete contento, felice, perché sento forte l’amore del Signore che nella sua misericordia ha perdonato tutti i miei peccati, e sono tanti; ogni giorno sento che mi chiama e mi dice:
Ti voglio bene
Tu sei importante per me
Conto su di te.

Ma Signore nonostante le mie debolezze, le mie fragilità, le mie infedeltà?
Sì, ti voglio bene così come sei e tu amami come sei capace.

Sono contento perché tutti mi vogliono bene, mi comprendono, mi aiutano, capiscono i miei limiti e non me li fanno pesare.
Devo ringraziare la mia famiglia sacerdotale, in primo luogo don Andrea, poi don Luca e don Ugo.

Oggi mi sento padre e nonno, amato, stimato da tutti.
Ho riscoperto l’entusiasmo dei primi tempi.
Faccio tutto quello che mi viene chiesto con il massimo impegno e senso di responsabilità. Prego di più; la Messa che celebro è il momento in cui vivo l’esperienza del mio totale innamoramento con Gesù e col Padre suo alla luce dello Spirito Santo.

Dico spesso, e concludo: oggi lavoro come prima, ma con meno preoccupazioni, meno tensioni, meno sofferenze e sento la vicinanza e l’affetto di tutti i Santarcangiolesi.
Prego per tutti voi e un pensiero particolare per gli anziani e gli ammalati.

4 Risposte

  1. Graziee Don Giancarlo di essere con noi e si lo dico forte…le voglio un gran bene Buon Compleanno

  2. Grazie don Andrea ! e un augurio grande a don Giancarlo che ricordo con stima e affetto. L’ho incontrato nel mio anno di noviziato a Morciano, ne sono passati di anni, ma lo ricordo sempre….

  3. Carissimo Don non possiamo dimenticarci della nostra Guida Spirituale che ci ha acceso laLuce per incontrare il Signore e la via per approfondire la Sua Parola e la Missione di diffonderla nei luoghi che sono piu’Familiari un Abbraccio grande e tantissimi Auguri di Buon Compleanno Flavio Saura

  4. Un po’ in ritardo, ma tanti auguri don Giancarlo. Il Signore continui a brenedirti e a continuare con entusiasmo la tua missione
    Paolo e Milvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

Mio fratello Aiman

Da Homs a Santarcangelo, progetto di accoglienza attraverso i Corridoi Umanitari

Una (P)parola condivisa

Condivisioni sulla Parola quotidiana e domenicale

ilbiancospino

poesia in foto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: