San Martino

256px-Simone_Martini_033

Domani sarà la festa di san Martino. La grande fiera è già iniziata da ieri. Sentimenti di gioia, colori, profumi, voglia di stare insieme; le giostre per i bambini che, almeno una volta all’anno, abbandonano i video giochi ed escono di casa per giocare insieme. Il clima dolce di questo autunno ci favorisce nel vivere queste giornate nella gioia e nella spensieratezza … ma san Martino cosa c’entra? Tutto quello che viviamo in questi giorni potrebbe esserci anche senza di lui. Possibile che “san Martino” sia solo uno dei titoli della fiera, che peraltro è simpaticamente rappresentata da quelle imponenti corna di bue appese sotto l’arco di piazza Ganganelli?

E invece con lui cosa guadagneremmo per la nostra festa?

Martino è famoso per il suo gesto di carità. Ha ceduto parte del suo mantello ad un uomo mendicante sul ciglio della strada. Non ha dato il suo mantello di scorta e neppure quello vecchio che doveva buttare, ma ha condiviso il suo unico mantello. Martino ci insegna che la festa nasce dalla condivisione di ciò che possediamo.

Martino è stato un grande evangelizzatore. Nella sua vita si è prodigato fino allo stremo delle forze per far conoscere Gesù e la proposta del Vangelo, convinto che essa potesse far vivere in pienezza ogni uomo e ogni donna. Martino ci insegna che la festa nasce dalla condivisione della fede e del Vangelo, quando anche noi lo abbiamo scoperto come la sorgente di una vita vissuta in pienezza.

Martino è il primo santo non martire della Chiesa di Occidente, testimone di una vita santa vissuta nell’impegno quotidiano. Martino ci insegna che la nostra vita di tutti i giorni può diventare un tempo straordinario se vissuto nella risposta all’invito di Gesù che si rinnova per noi ogni giorno.

Buona festa di san Martino carissimi amici e amiche di Santarcangelo.

Pubblicato da tecnodon

Prete cattolico. Formatore in seminario ed Assistente AGESCI

2 pensieri riguardo “San Martino

I commenti sono chiusi.

Centoquarantadue

Siamo in due, ci divertiamo a condividere i pensieri e a trasformarli in parole

The Starry Ceiling

Cinema stories

Inquietudine Cristiana

«Quando il Figlio dell'uomo verrà, troverà la fede sulla terra?»

Simone Modica

Photography, Travel, Viaggi, Fotografia, Trekking, Rurex, Borghi, Città, Urbex

SantaXColombia

La Compagnia senz'anello

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: