Benemerenze Santarcangiolesi

boschetti-teatro-in-piazza-1977-1
Quadro di Pino Boschetti “Teatro in Piazza”

C’è un detto evangelico attribuito a Gesù ove si afferma che “nessun profeta è ben accetto in patria” (Cfr. Lc 4). Ebbene, questo a Santarcangelo non accade!

Questa mattina ho partecipato in Comune alla cerimonia degli auguri natalizi e alla attribuzione di attestazioni di benemerenza a vari cittadini: volontari, esponenti della cultura, artisti, sportivi, medici, studenti … davvero un bel bouquet di persone.
Alla fine l’assegnazione di due onorificenze (l’Arcangelo d’oro) a due bravissimi pittori: Pino Boschetti (mio vicino di casa) e a Davide Eron Servadei.

Era per me la prima volta ed è stata un’ ulteriore occasione per conoscere la realtà in cui da sei mesi vivo.
Due cose mi hanno colpito in questa mattinata:
– la capacità dei Santarcangiolesi di saper valorizzare tutto il bello della loro città, secondo ogni prospettiva;
– una frase del sindaco (all’interno di un bell’intervento, capace di spaziare dalla prospettiva globale a quella più locale): “qui nessuno viene dimenticato“.
E’ stata una frase ripetuta un paio di volte che mi ha molto colpito e messo in crisi: sono davvero capace di non dimenticare nessuno? sono capace di valorizzare tutto il bene che viene compiuto intorno a me anche semplicemente con un grazie?

Questa mattina un bello spaccato di Santarcangelo di cui ancora conosco troppo poco.

Pubblicato da tecnodon

Prete cattolico. Formatore in seminario ed Assistente AGESCI

Centoquarantadue

Siamo in due, ci divertiamo a condividere i pensieri e a trasformarli in parole

The Starry Ceiling

Cinema stories

Comboni Oggi - Spiritualità e Missione

Blog di Formazione Permanente con uno sguardo missionario sulla Vita, sul Mondo e sulla Chiesa

Simone Modica

Photography, Travel, Viaggi, Fotografia, Trekking, Rurex, Borghi, Città, Urbex

SantaXColombia

La Compagnia senz'anello

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: