Il concetto di “presenza” al tempo dei media digitali

 

spadaro_2850666_697040

Padre Antonio Spadaro, gesuita e direttore della Civiltà Cattolica, divenuto famosissimo anche a chi non lo conosceva prima per l’intervista esclusiva a papa Francesco, propone una riflessione interessante sul ruolo della Chiesa al tempo dei social digital media.

papa e spadaro

Un testo che vale la pena leggere soprattutto per noi che siamo “immigrati digitali”, cioè nati nel secondo millennio dell’era cristiana.

http://vaticaninsider.lastampa.it/inchieste-ed-interviste/dettaglio-articolo/articolo/spadaro-web-cyber-teologia-chiesa-28162/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Simone Modica

Photography

SantaXColombia

La Compagnia senz'anello

rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

Mio fratello Aiman

Da Homs a Santarcangelo, progetto di accoglienza attraverso i Corridoi Umanitari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: